Giugliano, caos a Piazza Trivio, lite in famiglia col matterello: attestato 40enne

Giugliano, caos a Piazza Trivio, lite in famiglia col matterello: attestato 40enne

Dopo la furiosa lite con suocera e moglie viene condotto in caserma per gli accertamenti. E lì si scopre che è un sorvegliato speciale che ha violato gli obblighi della restrizione e viene arrestato. Così è terminato il parapiglia di ieri sera a Piazza Trivio, nel cuore di Giugliano.

L’uomo, C.S. 40 anni, separato da un mese con la moglie, evidentemente non accettava lo stato dei fatti. La donna, che lo aveva già denunciato per stalking, da qualche tempo viveva dalla madre. Ieri sera la lite e l’ira funesta del 40enne che si reca dalla suocera con in pugno un matterello. Lì inveisce contro la moglie e la madre che immediatamente allertano i carabinieri. Quando i militari lo raggiungono lui tenta anche di resistergli, ma per fortuna gli uomini della benemerita riescono a fermarlo e lo conducono in caserma dove scatta l’arresto per inosservanza agli obblighi imposti dalla sorveglianza, resistenza e minacce.

Facebook