Giugliano, bomba d’acqua: albero sfonda i vetri del liceo, crollano insegne. Vigilanti salvi per miracolo

Giugliano, bomba d’acqua: albero sfonda i vetri del liceo, crollano insegne. Vigilanti salvi per miracolo

I danni della bomba d’acqua sono pesantissimi a Giugliano. I vigili urbani stanno intervenendo in molti luoghi per tamponare l’emergenza. Le operazioni già ieri pomeriggio. Nel campo rom della circonvallazione è stato tagliato un albero che minacciava le baracche ed i residenti.

Gli allagamenti, dovuti purtroppo al collettore, anche in via Verdi e in via Oasi Sacro Cuore. Numerosissimi i tombini saltati a causa della forte pressione dell’acqua. Stamattina alle 7 una insegna di un noto bar, il Movida, sulla circumvallazione esterna, è crollata su due macchine in sosta. Per fortuna nessun danno a persone.

Gli agenti della sicurezza erano andati sul posto per controllare poiché era scattato l’allarme furto. Giunti sul posto gli addetti ai lavori hanno visto crollare dinanzi ai loro occhi l’insegna sulla loro macchina. Salvi per miracolo. Un albero invece ha sfondato le vetrate di una classe del liceo. Crollati diversi cartelloni pubblicitari a Casacelle, nei pressi dello stadio.