Giugliano, blitz a Casacelle. La polizia arresta pericoloso latitante

Giugliano, blitz a Casacelle. La polizia arresta pericoloso latitante

Giugliano. Finisce oggi la latitanza di Antonio Picco, ricercato da due anni e mezzo. Ad assicurarlo alla giustizia la polizia di Giugliano guidata dal dirigente Pasquale Trocino, da diverso tempo sulle sue tracce.

Come riporta Il Mattino, l’uomo era latitante da oltre due anni e mezzo in quanto doveva espiare due anni e sei mesi di reclusione per un cumulo di pene per scippo, inosservanza al foglio di via e altri reati contro il patrimonio.

Il blitz è scattato all’alba in via Epitaffio. Gli agenti hanno fatto irruzione in casa e hanno trovato l’uomo mentre dormiva. Bloccato e ammanettato è stato condotto al carcere di Poggioreale.