Giugliano, arrestati i Bonnie e Clyde del supermercato. Coppia in manette

Giugliano, arrestati i Bonnie e Clyde del supermercato. Coppia in manette

Rubavano all’Auchan con una borsa schermata. I Carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno arresto in flagranza una coppia di coniugi dedita ai furti.  Si tratta di Umberto Buro, classe ’68, e Orsola Esposito, casalinga, classe ’72. Entrambi risiedono ad Arzano.

Nella tarda serata di ieri, i due, all’interno dell’ipermercato “Auchan”, avevano occultato in una borsa “schermata”, rivestita al suo interno da un sottile foglio di alluminio tale da eludere i sistemi antitaccheggio, tre involucri contenenti altrettanti videogiochi per console Playstation 4.

Dopo aver messo a segno il furto, avevano tentato di oltrepassare le barriere delle casse dell’esercizio commerciale senza pagarne il costo. La refurtiva, per un valore complessivo di euro 200,00 (duecento,00) circa, è stata restituita all’avente diritto. La borsa sottoposta a sequestro. I due arrestati sono stati condotti a Poggioreale in attesa di rito direttissimo.

WhatsApp Image 2017-01-17 at 12.32.04