Giugliano ancora preda dei bulli: bimbo picchiato per una bici. La denuncia sui social

Giugliano ancora preda dei bulli: bimbo picchiato per una bici. La denuncia sui social

Giugliano. Un bimbo di 10 anni nella giornata di ieri ha subito atti di bullismo da cinque suoi coetanei che volevano sottrargli la bici. Questo è quanto successo ieri mattina nella centralissima Piazza Gramsci a Giugliano, a due passi dallo Chalet. A raccontare la vicenda la stessa madre del bambino bullizzato con un lungo post su Facebook.

Il figlio della donna era in piazza in sella alla sua bicicletta, quando improvvisamente viene accerchiato da 5 ragazzini che con fare minaccioso volevano sottrargli a tutti i costi il veicolo a due ruote. Prima gli insulti, poi gli spintoni e infine pugni e calci. La povera vittima durante l’aggressione ha urlato più volte aiuto, ma ha trovato come risposta l’indifferenza totale delle persone presenti in piazza.

Così la madre del povero bambino pestato una volta accortasi dell’accaduto va subito in cerca degli aggressori. La ricerca termina con il confronto con la mamma di uno dei bulli che liquida la donna con un banale “non saprei che fare”.

Immaginellll