Giuglianese evade dagli arresti, finisce in manette. ECCO IL NOME

Giuglianese evade dagli arresti, finisce in manette. ECCO IL NOME

Giugliano. I carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno arrestato Di Girolamo Domenico, 33 anni, del luogo, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in un garage su via Epitaffio, in stato di evasione dagli agli arresti domiciliari ai quali era stato sottoposto per rapina aggravata.

L’arrestato è in attesa di rito direttissimo. Dovrà rispondere del reato di evasione. Domenico Di Girolamo, classe ’83, incensurato, residente a Giugliano, è agli arresti perché ritenuto responsabile della rapina al Gran Caffè San Nicola di Corso Campano: lo scorso 11 maggio 2016 in due fecero irruzione, armati e con il volto travisato, all’interno del locale nel corso del mattinata e riuscirono a portare via 1000 euro in contanti ed un cambia-monete contenente 1700 euro.