Giallo del cadavere di Sant’Antimo: l’uomo prima di morire era a Piazza Matteotti

Giallo del cadavere di Sant’Antimo: l’uomo prima di morire era a Piazza Matteotti

Ieri il corpo di un uomo è stato ritrovato da un contadino a Sant’Antimo intorno alle 6 di mattina. Il cadavere, dal volto tumefatto, ha creato subito un giallo di difficile spiegazione, sul quale stanno lavorando le forze dell’ordine.

 

La vittima secondo i fotogrammi dei circuiti di sicurezza di alcuni negozi di Giugliano, prima di andare incontro al proprio destino, si trovava proprio nella cittadina a Nord di Napoli, in Piazza Matteotti.

L’uomo potrebbe essere caduto e deceduto per le ferite riportate o potrebbe essere stato portato lì già morto.

 

giallo sant'antimo cadavere sant'antimo