Getta un mozzicone in mare e scoppia la lite in spiaggia

Getta un mozzicone in mare e scoppia la lite in spiaggia

Agropoli. È stato il fumo di una sigaretta a scatenare una violenta lite sulla spiaggia nella Baia di Trentova ad Agropoli. Una signora, non curante dei divieti e delle norme vigenti, stava fumando una sigaretta. Dopo aver fumato getta il mozzicone in mare, glia altri bagnanti le hanno fatto notare che il gesto era poco rispettoso dell’ambiente, ed hanno invitato la stessa a recuperare il mozzicone dall’acqua e riporlo nell’apposito cestino.

L’intervento del compagno della signora ha portato gli animi a scaldarsi particolarmente, l’uomo pare si sia innervosito per come stavano trattando la consorte ed ha attaccato i presenti in spiaggia, dando luogo ad una vera lite caratterizzata da schiaffi, spintoni e improperi. Ci è voluto un po’ di tempo prima che fosse ripristinato un clima di calma.