Gemellini divisi dal terremoto, Andrea è morto. Simone è in fin di vita

Gemellini divisi dal terremoto, Andrea è morto. Simone è in fin di vita

Amatrice. Due gemellini di 7 anni. Andrea Serafini e Simone Serafini, divisi dal terremoto che ha spazzato via Amatrice, piccolo e notissimo centro in provincia di Rieti. La salma di Andrea è stata recuperata dai vigili del fuoco sotto le macerie, Simone invece è ora in fin di vita e lotta sotto i ferri a Roma, dove è stato trasportato in elicottero.

Senza speranza il pianto dei parenti specialmente della zia Maria Rita che va ripetendo che anche Simone sarebbe morto “l’ho visto io e il massaggio cardiaco era inutile“.

Il bilancio dei morti è destinato drammaticamente a salire soprattutto a Amatrice dove sono crollate numerose case piene di persone. Papa Francesco nel suo messaggio di stamane si è rivolto anche alle famiglie dei bambini morti durante il sisma rivolgendo loro parole di affetto e cordoglio.