Castel Volturno, furto nella nota discoteca “Kami beach”: in tre rubano telefonini e portafogli

Castel Volturno, furto nella nota discoteca “Kami beach”: in tre rubano telefonini e portafogli

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone,  a Castel Volturno, hanno proceduto all’arresto, per furto aggravato in concorso, di Ausanio Carla, cl. 1984, residente a Casoria e dei pregiudicati marocchini Achyakh Jamal, cl. 1994, domiciliato a Casoria e El Fatale Brahim, cl. 1987, domiciliato a Boiano.

I militari dell’Arma, intervenuti a seguito di una segnalazione per furto, presso la discoteca “Kami Beach”, alla marina di Varcaturo in territorio di Castel Volturno, località Varca d’oro, hanno fornito immediato supporto al personale preposto alla vigilanza privata che aveva bloccato i tre, trovati in possesso di oggetti personali (telefoni cellulari e portafogli) asportati agli avventori presenti all’interno del locale.
La refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Aausanio Carla è stata sottoposta agli arresti domiciliari, mentre i cittadini extracomunitari, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.