Furto in una scuola di Grumo Nevano: denunciati 5 ragazzi di Fratta, Grumo e Orta di Atella

Furto in una scuola di Grumo Nevano: denunciati 5 ragazzi di Fratta, Grumo e Orta di Atella

Grumo Nevano. «Lo abbiamo fatto per divertirci». E’ stata più o meno questa la risposta fornita dai 5 minorenni quando, dinanzi ai propri genitori e ai Carabinieri, sono stati inchiodati alle loro responsabilità. Un furto a scuola per “divertimento”. Di questo si sono resi protagonisti cinque quattordicenni di Frattamaggiore, Grumo Nevano e Orta di Atella. Sono stati tutti denunciati. E, probabilmente, anche severamente puniti dai rispettivi genitori, rimasti sbigottiti. I fatti sono avvenuti nel tardo pomeriggio di ieri.

I cinque giovani hanno forzato il lucchetto del cancello d’ingresso alla scuola materna “A. Vespucci” di Grumo Nevano e vi si sono introdotti. Dopo aver messo a soqquadro l’androne dell’istituto, i ragazzi hanno portato via un telefono cordless. Stamane, all’apertura della materna il personale si è trovato davanti la scena di disordine. I carabinieri sono intervenuti per il sopralluogo. Quindi, le indagini per dare un nome ai responsabili, che nel giro di una giornata sono stati identificati.