Fuochi per festeggiare la figlia del ras degli “Scissionisti”. Blitz dei Carabinieri

Fuochi per festeggiare la figlia del ras degli “Scissionisti”. Blitz dei Carabinieri

Mugnano. I carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise hanno sequestrato un ingente quantitativo di fuochi d’artificio nelle palazzine popolari di Mugnano, in via Crispi. Il sequestro è avvenuto nel corso di un blitz.

A quanto pare, secondo fonti investigativi, i fuochi d’artificio stavano per essere impiegati per festeggiare la nascita della figlia di un noto ras del clan degli “Scissionisti” (gli Amato-Pagano). L’intervento dei Carabinieri, però, ha rovinato la festa.