Funghi killer, muore una donna in provincia

Funghi killer, muore una donna in provincia

Benevento. Funghi killer. Come riporta Il Mattino, una pensionata di 84 anni, di Sant’Angelo a Cupolo (Benevento), dopo essere stata ricoverata per sospetta intossicazione alimentare, è deceduta ieri sera all’ospedale «G. Rummo» di Benevento.

Secondo una prima ricostruzione, ad ucciderla un’indigestione da funghi che la donna aveva raccolto nel giardino della propria abitazione. Dalle testimonianze raccolte, infatti, la donna e la figlia avrebbero ingerito qualche giorno fa alcuni funghi raccolti nel giardino della propria abitazione e, dopo averli cucinati, si sarebbero sentite male.

A sentirsi male la figlia. Dopo qualche giorno, poi, la madre, ricoverata nell’ospedale di Benevento. Le condizioni di salute dell’anziana donna sono apparse gravi e sono precipitate fino al decesso di ieri, mentre la figlia, ricoverata per accertamenti, è stata dimessa. I Carabinieri della stazione di Benevento stanno raccogliendo tutti gli elementi ed effettuando gli accertamenti del caso per ricostruire l’episodio.