Frattamaggiore, raid al teatro De Rosa. Rubato l’impianto fonico

Frattamaggiore, raid al teatro De Rosa. Rubato l’impianto fonico

Frattamaggiore. Furto al cine-teatro De Rosa. Un gruppo di ignoti nella notte è penetrato all’interno della struttura e ha razziato la cabina dove c’erano monitor, mixer, casse ed altro materiale usato per l’impianto fonico.

Il valore del bottino ammonta a poche migliaia di euro, ma crea non poche difficoltà per una struttura storica della città che già attraversa un momento di crisi.

La notizia ha fatto rapidamente il giro del web, diffusa dalla stessa famiglia De Rosa che gestisce il teatro dal 1949. “La storia del teatro e la nostra passione sono più forti di ogni eventuale proposito di qualcuno di arrestare la nostra attività. Non ci arrenderemo”, fanno sapere i titolari.