Fratelli d’Italia a Mugnano attacca il sindaco sul temaimmigrazione

Fratelli d’Italia a Mugnano attacca il sindaco sul temaimmigrazione

“Sindaco e Maggioranza più lenti delle lumache”. La delibera che apre le porte all’arrivo di altri 50 migranti doveva essere attuata un anno fa, prima che nascessero come funghi una serie di altri centri di accoglienza x ì migranti sul territorio di Mugnano, purtroppo come al solito Sindaco e maggioranza arrivano in ritardo e trasformano la nostra cittadina in una colonia x migranti” , scrivono dal partito.  “Il Sindaco invece di impegnarsi a minacciare querele senza alcun fondamento, segno di chiaro nervosismo, si calmi e si adoperi per pubblicare un bando quanto più trasparente possibile, noi su questo saremo vigili più che mai, non consentiremo a nessuno di trasformare una tragedia umanitaria in business per i soliti noti”.

 

COMUNICATO STAMPA