Fortuna Loffredo: ecco la decisione del giudice per il presunto pedofilo e la convivente

Fortuna Loffredo: ecco la decisione del giudice per il presunto pedofilo e la convivente

E’ arrivata la decisione del giudice per l’udienza preliminare: rinviati a giudizio Raimondo Caputo e Marianna Fabozzi. Caputo è accusato dell’omicidio e della violenza sessuale sulla piccola Fortuna. La moglie invece è accusata di omessa tutela. Il papà della piccola uccisa non è d’accordo su quest’ultima decisione e dichiara a caldo: “Non è possibile che lei sia all’oscuro di tutto. Vanno rifatte le indagini”.

Secondo le prime indiscrezioni tra Fabozzi e Caputo c’era molta freddezza in aula. I due non si sarebbero rivolti la parola. Titò, inoltre sembrava molto provato.  Duro il commento dell’avvocato di famiglia Angelo Pisani: “Non finisce qui, ci sono altre persone coinvolte”. Soddisfatta invece la mamma di Chicca.

Il processo dovrebbe iniziare a novembre dinanzi alla Corte d’Assise di Napoli.

Facebook