Follia sulla tangenziale, vanno contromano per sfuggire al posto di blocco. Fermati in due

Follia sulla tangenziale, vanno contromano per sfuggire al posto di blocco. Fermati in due

Napoli. Poteva finire in tragedia l’inseguimento di ieri pomeriggio ai danni di due centauri. Nei pressi di una stazione di servizio della tangenziale, altezza Capodichino, due ragazzi a bordo di uno scooter hanno fatto inversione di marcia per evitare il controllo di una pattuglia della Polstrada.

Immediato è scattato l’inseguimento. I centauri hanno fatto zigzag tra le auto contromano per poi imboccare l’uscita di Capodichino. Durante la fuga hanno lanciato una pistola calibro 9, prontamente recuperata dagli agenti delle forze dell’ordine. I ragazzi sono stati poi bloccati e fermati con l’intervento degli specialisti della sezione Antirapina e della polizia stradale.

Ora è da capire se i ragazzi, di Scampia e Don Guanella, sono responsabili di alcuni dei colpi e delle rapine denunciate nelle ultime settimane nella zona di Capodichino dove polizia e carabinieri hanno intensificato i controlli. A venerdì dell’altra settimana risale un assalto armato a una donna, costretta a fermarsi sotto la minaccia di una pistola, proprio all’uscita della tangenziale, e a consegnare un orologio dal valore di 4500 euro.