Follia a Melito, maestra picchiata a scuola dalla madre di un’alunna

Follia a Melito, maestra picchiata a scuola dalla madre di un’alunna

Melito. Violenza a scuola in via Atene. E’ accaduto questo pomeriggio al II circolo didattico di Melito. La madre di una bambina che frequenta la materna, infatti, è entrata in classe ed ha picchiato una maestra.

Ancora non accertati i motivi del gesto ma a quanto pare la madre ha accusato l’insegnate di avere dato uno schiaffo alla figlia. L’aggressione è stata segnalata anche ai carabinieri e sul posto sono intervenuti i militari dell’aliquota operativa diretti dal tenente Giuseppe Viviano. Ora la donna potrebbe rischiare una denuncia.

“Abbiamo appreso poco fa dello spiacevole episodio ai danni di una insegnante del II circolo didattico, aggredita da un genitore durante l’orario scolastico” – spiegano il sindaco, Venanzio Carpentieri e l’assessore Dominique Pellecchia, che proseguono: “Nell’attesa che possa essere fatta presto luce su ciò che è accaduto, esprimiamo piena solidarietà e vicinanza alla maestra. Formare i bambini vuol dire educarli in famiglia ed a scuola alla civiltà, alla convivenza pacifica ed al dialogo; fondamentali a questo scopo il ruolo dei genitori e dei docenti, ma insegnare non può ne’ deve diventare un lavoro rischioso. Condanniamo duramente qualsiasi gesto che esuli dal dialogo e dal confronto sereno fra i cittadini e le istituzioni. Con la certezza che questo episodio isolato non impedirà al personale docente di proseguire nelle attività didattico-educative con l’impegno di sempre, auspichiamo nella serena ripresa della collaborazione fra scuola e famiglia, indispensabile per la maturazione dei piccoli studenti.”