Follia a Calvizzano, spara tre colpi di fucile dal balcone. Panico nel quartiere

Follia a Calvizzano, spara tre colpi di fucile dal balcone. Panico nel quartiere

Calvizzano. Un atto di follia che poteva trasformarsi in tragedia. Un uomo di cinquant’anni ha esploso tre colpi d’arma da fuoco dal balcone della sua abitazione, in via Dante Alighieri. Subito si è scatenato il panico nel quartiere. I residenti hanno allertato i carabinieri della Compagnia di Giugliano che sono intervenuti immediatamente sul posto.

Ai militari dell’Arma, l’uomo si è difeso dichiarando di aver testato un’arma. “Volevo colpire a degli uccelli”, ha detto. “Volevo provare la mira”. A seguito di ispezione, si è poi scoperto che il fucile da cui sono partiti i colpi non è stato denunciato ed era detenuto illegittimamente. L’uomo è stato trovato anche in possesso, nella sua abitazione, di due fucili, questi ultimi, invece, regolarmente detenuti.