‘Filo di banca’ da 10mila euro nel napoletano, uomo finisce in ospedale

‘Filo di banca’ da 10mila euro nel napoletano, uomo finisce in ospedale

Maxi-colpo da 10mila euro questa mattina con la tecnica del ‘filo di banca’. E’ sucesso in via Silvio Pellico a Caivano e la vittima è un 83enne del posto. L’uomo – come riporta il sito ilgiornaledicaivano.it – ha prelevato la somma in contanti presso una filiale di una banca a Cardito, accompagnato da un familiare. I banditi, almeno due, forse tre, avevano sicuramente un complice, che magari si è finto cliente, all’interno dell’istituto di credito, con la funzione di segnalare le persone che prelevano più soldi.  Così i due banditi, a bordo di uno scooter Sh, hanno atteso fuori il malcapitato e poi l’hanno seguito fino a Caivano aspettando il momento giusto per intervenire.

I rapinatori sono entrati in azione quando l’uomo è entrato in un esercizio commerciale: sotto la minaccia di una pistola, col volto coperto dai caschi integrali, hanno minacciato l’anziano, per poi scaraventarlo a terra e fuggire col bottino.

L’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Frattamaggiore dove i medici hanno riscontrato la frattura del femore. Sull’accaudto indagano i carabinieri.