Fermata all’aeroporto perché non credono alla sua età

Fermata all’aeroporto perché non credono alla sua età

Natalia Dzenkiv è la cantante dei Lama, gruppo pop\rock ucraino. L’artista è stata fermata all’aeroporto per un problema con il passaporto. Il motivo? Nessuno credeva che avesse davvero 41 anni, come scritto nel documento d’identità. Gli addetti ai controlli aeroportuali credevano che avesse poco più di 20 anni.

Vi ricordate il modello Chuando, che a 50 anni ne dimostrava 25 al massimo? Sembra proprio che i due suscitino in chi li guarda gli stessi dubbi anagrafici. Alla fine Natalia ha passato i controlli e ha proseguito il suo viaggio.

La popstar ucraina, vincitrice del MTV European Music Awards nel 2007, ha quindi dovuto dimostrare che i suoi documenti erano veri prima di riprendere il suo volo verso casa. “Mi fanno spesso dei complimenti sulla mia età – commenta la bella Natalia – ma mai avrei pensato che questo poteva essere un motivo per fermarmi in aeroporto…”.

cantante2