Fenomeno della ludopatia a Giugliano, Nicola Palma del M5S: “Situazione preoccupante, l’amministrazione deve intervenire”

Fenomeno della ludopatia a Giugliano, Nicola Palma del M5S: “Situazione preoccupante, l’amministrazione deve intervenire”

Giugliano. I consiglieri di Giugliano del Movimento Cinque Stelle, Nicola Palma e Vincenzo Risso, con una richiesta protocollata al Comune fanno esplicita richiesta di un regolamento comunale per sale da gioco con slot machine, videolottery e macchinette “mangia soldi”.

 

“Ci sarebbe necessità di fare un attento studio sulle cifre degli introiti dalle macchinette da gioco della città”  – dichiara il consigliere Nicola Palma – “in una realtà dove ci sono percentuali preoccupanti di disoccupazione e persistono alti tassi di povertà la gente affida alla sorte le poche risorse che ha, talvolta peggiorando la propria condizione e quella della famiglia. Sarebbe compito dell’amministrazione stilare un report dei dati utili per studiare il fenomeno, un fenomeno visibile e sotto gli occhi di tutti, basti entrare nei bar e vedere anziani che “grattano” e sale apposite per tentare la fortuna alle slot”.

 

Continua: ”A Giugliano il problema è molto più grande di quanto si pensi, oltretutto sarebbe dovere di una seria amministrazione mettersi di impegno e dare i mezzi ,attraverso le politiche sociali, alle famiglie e ai soggetti affetti da questo tipo di patologia, mettendo a disposizioni di questi esperti e psicologi”.