Far west sull’A3, assalto armato al portavalori: spari tra gli automobilisti. VIDEO

Far west sull’A3, assalto armato al portavalori: spari tra gli automobilisti. VIDEO

Alba di terrore sul raccordo autostradale Avellino-Salerno per una tentata rapina a un portavalori. Alla fine della galleria di Solofra – come riporta il sito Ottopagine – banditi a volto coperto si sono lanciati all’assalto di un mezzo di un’azienda di guardiania privata.

Ii rapinatori avevano sistemato dei chiodi sull’asfalto per tentare di bloccare il veicolo (ne hanno fatto le spese diverse decine di auto transitate poi da lì, che hanno bucato le loro gomme), poi hanno sparato dei colpi ma i vigilantes sono riusciti comunque a fuggire e a sventare il colpo.

Diverse le auto che hanno bucato mentre erano in marcia lungo il raccordo. Le squadre dell’Anas hanno dovuto ripulire un tratto di 500 metri di asfalto. Sul posto uomini della polstrada e della mobile per definire compiutamente l’accaduto ed eseguire i rilievi: ora e’ caccia agli assalitori. I malviventi avrebbero speronato la Panda fino a farla fermare, poi avrebbero disarmato il vigilante che era alla guida dopo aver spaccato i vetri dell’auto.

Resisi conto che all’interno della vettura non c’erano soldi, hanno provato a dileguarsi. A quel punto, però, è arrivato il blindato, che a sua volta ha urtato la Cmax nera. I banditi hanno reagito sparando colpi di kalashnikov contro le ruote del mezzo prima di darsi definitivamente alla fuga.