Falsificava nuove banconote da 20, preso genero del boss Montescuro

Falsificava nuove banconote da 20, preso genero del boss Montescuro

NAPOLI. Con l’entrata in circolazione delle nuove banconote da €. 20,00, la promessa era quella che la loro falsificazione sarebbe risultata più difficile ma, gli agenti del Commissariato di Polizia “Vasto-Arenaccia”, nella giornata di ieri, ne hanno sequestrate ben 35, arrestando il falsario. Marco De Francesco, pregiudicato 39enne, infatti, era nel mirino dei poliziotti.

Gli agenti hanno fatto irruzione nella sua abitazione in Via A. Volta e, nel corso di una perquisizione, all’interno di un bicchiere custodito nella credenza in cucina,  hanno rinvenuto una banconota da 50€, palesemente falsa e 29 banconote da 20€, tutte riportanti il medesimo numero di serie. Indosso all’uomo, inoltre, sono state rinvenute altre 6 banconote da 20€, con altro numero di serie rispetto alle altre.

Il 39enne è stato arrestato perché responsabile del reato di detenzione e spendita di banconote false. L’intera somma, pari a € 750.00 è stata sequestrata. De Francesco, genero di Montescuro, facente parte dell’omonimo clan che opera nella zona di Sant’ Erasmo, stamane, sarà processato con rito per direttissima.