Falciata e uccisa da un’auto mentre fa jogging, tragedia in provincia

Falciata e uccisa da un’auto mentre fa jogging, tragedia in provincia

Succivo. Tragedia questa mattina a Succivo, non lontano dal casale del Teverolaccio. Una donna di quaranta anni è stata falciata da un’auto pirata mentre stava facendo la sua solita corsa mattutina. Antonella Maisto, ingegnere ed insegnante è deceduta sul colpo.

A provocare la morte l’autista di un Fiat Fiorino che non si è proprio accorto della malcapitata. Quando è giunta l’ambulanza per la donna non c’era nulla da fare. Sul posto i carabinieri.

Fonte: Edizionecaserta.it