Fa finta di aiutare un turista ma gli sfila l’orologio, ecco la nuova tecnica di raggiro

Fa finta di aiutare un turista ma gli sfila l’orologio, ecco la nuova tecnica di raggiro

Napoli. Aveva adocchiato un anziano turista in gita a Napoli insieme alla moglie e che era nella stazione della metropolitana di piazza Cavour.
Distraendolo, esattamente facendo finta di aiutarlo a obliterare il biglietto, operazione che il turista stava effettuando con qualche difficoltà, era riuscito a sfilargli dal polso un orologio del valore di alcune migliaia di euro.

Il malcapitato si è accorto del fatto subito dopo, ma nel frattempo il malfattore si era volatilizzato infilandosi nelle stradine del rione Sanità.

A quel punto non gli è rimasto che chiamare il 112 e avvisare i carabinieri. Grazie a una buona descrizione di abbigliamento e fattezze somatiche del malfattore i carabinieri della stazione stella hanno identificato e rintracciato nel rione il ladro, che è stato portato in caserma e individuato in fotografia dal 75enne.

Arrestato per furto con destrezza Francesco Ziccardi, un 49enne del vico Canale ai cristallini già noto alle forze dell’ordine, specializzato in reati dello stesso genere.
Poco dopo è stato individuato e preso anche colui che si sarebbe occupato della ricettazione dell’oggetto prezioso, un 48enne della zona imparentato con Ziccardi, già noto alle forze dell’ordine per vari reati, tra i quali, appunto, la ricettazione.
Quando ha visto arrivare i carabinieri nella sua abitazione ha subito restituito l’orologio, che è stato restituito al derubato. Il ricettatore è stato denunciato.