Evaso dal carcere di Bellizzi, pregiudicato ucciso e bruciato nella discarica

Evaso dal carcere di Bellizzi, pregiudicato ucciso e bruciato nella discarica

Era ricercato per evasione dal carceredi Bellizzi. ed è stato ucciso in un modo atroce. Il corpo di un uomo è stato trovato carbonizzato all’interno di un’auto in una zona di montagna del comune di Contrada, in provincia di Avellino, nel pomeriggio di ieri.

Secondo le prime indiscrezioni investigative, potrebbe trattarsi di un uomo 56 anni, evaso due giorni fa dal carcere. L’uomo, che godeva del permesso di lavorare all’esterno, non aveva fatto ritorno presso la casa circondariale. L’auto a bordo della quale è stato trovato, una Nissan, si trova parcheggiata in una zona di montagna circondata da alcune discariche abusive. Sarebbe prima stato ammazzato con un colpo di arma da fuoco e poi bruciato. Sul posto sono giunti i carabinieri del Comando provinciale di Avellino che indaga sull’esecuzione in stile camorristico.