Evade e si nasconde a Mondragone, preso ricercato giuglianese

Evade e si nasconde a Mondragone, preso ricercato giuglianese

Giugliano. Era ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia. Aveva deciso però di evadere e si era nascosto a casa della fidanzata a Mondragone, sul litorale domitio. E’ lì che è stato catturato dai carabinieri della compagnia di Giugliano, diretti dal capitano Antonio De Lise, a seguito di una intensa attività info-investigativa. Si tratta di Demis Iaccarino, classe ’94, residente sulla fascia costiera.

Con lui nell’appartamento si trovavano altre 4 persone che sono state denunciate in stato di libertà per favoreggiamento: C.S., fidanzata di Iaccarino; la madre della ragazza G.P. ed il compagno di quest’ultima P.L.; ed infine anche A.A.S., sorella della prima.

Sono tutti incensurati ma, secondo le indagini dei militari dell’Arma, sarebbero stati a conoscenza della posizione giuridica di Iaccarino ed al momento del controllo avrebbero anche negato la presenza dello stesso nell’abitazione.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.