Estorsioni a Giugliano, il capitano De Lise: “Così state togliendo il futuro ai vostri figli”. VIDEO

Estorsioni a Giugliano, il capitano De Lise: “Così state togliendo il futuro ai vostri figli”. VIDEO

Giugliano. Intervenuto ieri nel corso della presentazione della Confesercenti di Giugliano, il capitano De Lise ha lanciato un nuovo monito agli imprenditori giuglianesi. I carabinieri sono riusciti a fermare infatti 3 uomini del gruppo della palazzine che avrebbero provato ad imporre il pizzo a diverse attività commerciali ma le denunce restano ancora pochissime. De Lise ha spiegato che diversi imprenditori, anche dinanzi all’evidenza derivante dall’attività investigativa dei militari, hanno addirittura negato le richieste estorsive ricevute. Una al momento la denuncia decisiva che ha portato appunto agli arresti. “Dobbiamo essere vicini a quell’imprenditore coraggioso”, ha detto. L’ufficiale dell’Arma ha poi ribadito che non ribellarsi alla camorra significa togliere il futuro alle prossime generazioni e bloccare lo sviluppo del territorio.