Esplode petardo in mano, 15enne perde un dito. A rischio altre due

Esplode petardo in mano, 15enne perde un dito. A rischio altre due

Sarà parziale l’amputazione delle dita del 15enne a cui è esploso un petardo in mano. Al momento il giovane ha già perso un dito e altre due sono a rischio. Al giovane sarebbe esploso un petardo in mano, non si sa se si trattasse di un fuoco d’artificio inesploso che ha raccolto o di petardi che stava accendendo.
Il ragazzino, dopo un primo soccorso al San Giuliano, è adesso ricoverato all’ospedale Pellegrini di Napoli dove sta ricevendo le prime cure. Nei prossimi giorni si valuterà un eventuale intervento chirurgico. I medici e il personale del reparto di chirurgia della mano stanno facendo il possibile per scongiurare la perdita delle altre dita.