Esplode bombola di gas in provincia, un morto e tre feriti

Esplode bombola di gas in provincia, un morto e tre feriti

Provincia. Esplosione a Corleto Monforte, in provincia di Salerno, a causa di una fuoriuscita di gas da una bombola per uso domestico, si è verificata un’esplosione in un appartamento del centro storico. Un uomo di 70 anni, Mario Salerno, proprietario dell’immobile è morto mentre altri tre coinquilini sono rimasti feriti gravemente tant’è che sono stati trasferiti all’ospedale di Salerno in elicottero: ora sono in prognosi riservata.

I tre feriti sono stati poi trasportati d’urgenza al Cardarelli di Napoli. Si tratta di Rosario Cancro, proprietario settantenne della casa dov’è avvenuta la tragedia, che ha riportato le ferite più gravi; della madre e della suocera, entrambe novantenni. A morire nello scoppio, come è stato detto è stato Mario Salerno, originario del posto ma residente ad Asti. L’uomo era rientrato nel paese natale per qualche giorno di vacanza, a casa del consuocero, Rosario Cancro.

Fonte: Il Mattino