Esclusiva: il video del blitz dei carabinieri. Fermati due su un Sh, forse sono i balordi che terrorizzavano Giugliano

Esclusiva: il video del blitz dei carabinieri. Fermati due su un Sh, forse sono i balordi che terrorizzavano Giugliano

E’ probabilmente la banda del Sh quella che questa sera i carabinieri della compagnia di Giugliano hanno fermato a Giugliano. I militari diretti dal capitano De Lise nel corso di un servizio di normale controllo in centro, che era in corso già da giorni, hanno individuato due ragazzi.

Un passo falso li avrebbe traditi. Uno dei due infatti stava infilandosi un passamontagna, ma non immaginava che proprio di fronte c’era un militare che alla vista gli ha intimato di fermarsi. I due però hanno tentato la fuga, ma scappando sono caduti e dopo un breve inseguimento sono stati bloccati dai carabinieri.

La banda del Sh era a quanto pare pronta a compiere un altro raid a una attività commerciale della zona. All’interno del motorino i militari hanno trovato una pistola, dei guanti, dei passamontagna e un cacciavite. L’Sh aveva tra l’altro la targa falsa: la tecnica dei malviventi è infatti quella di sovrapporre al momento del raid una targa falsa in modo da eludere i riscontri con eventuali telecamere di videosorveglianza.

Sono così stati fermati e condotti in caserma. Pare i due sono di Giugliano e frequentino la zona di via Oasi del Sacro Cuore. Adesso sono in corso gli accertamenti del caso per capire se sono loro gli autori dei raid degli ultimi giorni.

Non si arresta dunque il servizio di controllo del territorio da parte dei carabinieri della compagnia di Giugliano che con il tempestivo intervento di questa sera hanno evitato che un’altra attività venisse svaligiata.