Emergenza roghi, delegazione del Comune di Giugliano al Viminale. “Servono più uomini e mezzi”

Emergenza roghi, delegazione del Comune di Giugliano al Viminale. “Servono più uomini e mezzi”

Nella giornata di ieri, una delegazione composta dal Sindaco, Antonio Poziello, dal Vicesindaco, Domenico Pianese, e dai capigruppo consiliari Pasquale Casoria e Francesco Iovinella, ha incontrato il viceministro dell’Interno, Senatore Filippo Bubbico. Oggetto dell’incontro è stata l’emergenza incendi, che ha evidenziato tutte le debolezze dei sistemi di protezione dei cittadini nell’area della Terra dei Fuochi.

In particolare, la Delegazione ha evidenziata la necessità di potenziare il Corpo dei Vigili del Fuoco, con la creazione di un nuovo distaccamento a servizio dei Comuni della provincia di Napoli rientranti nella perimetrazione della “terra dei fuochi”, ed il potenziamento degli uomini e dei mezzi in campo per la prevenzione ed il contrasto. Con la successiva richiesta del Sindaco Poziello di aumentare le risorse in campo per l’operazione “Strade sicure” e la revisione del Patto per la Terra dei Fuochi. Il Comune di Giugliano ha anche offerto la disponibilità di suoli ed edifici che possano eventualmente ospitare un nuovo distaccamento dei Vigili del Fuoco. Nel corso dell’incontro, durato circa due ore, il Viceministro ha ribadito la grande attenzione al fenomeno incendi e la volontà del Governo, al fianco degli altri Soggetti istituzionali coinvolti dal Patto per la Terra dei Fuochi, di mettere in campo tutti gli strumenti utili. La Delegazione ha altresi’ evidenziata la necessità di rafforzare gli interventi di controllo del territorio e di prevenzione.

“Quello che è accaduto non dovrà mai più ripetersi -afferma ilSindaco, Antonio Poziello-. Abbiamo vissuto giorni di autentico terrore, con le fiamme che avanzano verso le case ed i Vigili dei Fuoco lontani, attaccati ai telefoni con un senso di impotenza che non vogliamo dover vivere mai più”. Il vicesindaco Pianese evidenzia che “si è sostenuta la necessità di andare a rivedere in maniera significativa l’organizzazione dei sistemi di risposta alle emergenze, con il necessario potenziamento dei Vigili del Fuoco”. Soddisfazione per l’incontro con il Viceministro è espressa dai due capigruppo presenti. “Abbiamo avuto riscontro dell’attenzione che c’è al tema degli incendi e della Terra dei Fuochi ed una sensibilità verso le proposte avanzate dall’Amministrazione Comunale, che si è fatta interprete delle esigenze della più vasta area a Nord di Napoli”.

Intanto, sul fronte delle azioni di contrasto all’abbandono dei rifiuti ed ai roghi, domani è prevista, presso il Commissariato di Polizia di Giugliano, una riunione di coordinamento delle forze dell’Ordine, per determinare gli interventi da porre in essere per il contrasto ai roghi.  Oltre ai Responsabili delle diverse Forze dell’Ordine, saranno presenti il Sindaco di Giugliano ed il Commissario alla Terra dei Fuochi, Campanaro, che ha convocato il vertice.

comunicato stampa