Ecovillaggio rom, Tobia Tirozzi chiede un consiglio comunale a Villaricca

Ecovillaggio rom, Tobia Tirozzi chiede un consiglio comunale a Villaricca

È da più di un anno che il nostro territorio assiste alla discussione che tiene banco nel vicino comune di Giugliano circa la realizzazione di un eco villaggio rom in località ponte riccio, al di là delle iniziative che vedono impegnati gli amministratori direttamente interessati dalla questione, anche il comune di Qualiano ha già convocato due consigli per portare la discussione al suo interno, data la vicinanza e l’inevitabile ripercussione che tale decisione avrebbe sui nostri territori, in termini sociali e di trasformazione, non lasciando spazio ad alternative idee di sviluppo.

Alla luce di quanto detta l’Unione europea, rifiutando e superando la logica dei campi, ritenendo un dovere morale e civile sostenere l’integrazione e non ravvedendone nella realizzazione di un eco villaggio il raggiungimento, ho invitato i colleghi di minoranza a sottoscrivere una richiesta di Consiglio Comunale per discutere e proporre iniziative che vedano protagonista la nostra città, che in alcun modo può restare estranea al confronto e subire passivamente le scelte altrui senza avere la possibilità di discuterle.

Ad oggi tanto disappunto e tante chiacchiere per l’atteggiamento del Sindaco di Giugliano Poziello, ritengo quindi che solo all’interno dell’assise villaricchese sia possibile affrontare concretamente la questione.

Tobia Tirozzi – consigliere comunale Trasparenza per Villaricca