Ecoballe, M5S: “Nuove discariche a Giugliano e Terzigno? Inquieta il ritorno al passato”

Ecoballe, M5S: “Nuove discariche a Giugliano e Terzigno? Inquieta il ritorno al passato”

Napoli. “Esprimiamo forte preoccupazione nei confronti dell’ipotesi che vedrebbe probabilmente ancora una volta Giugliano e Terzigno come i comuni dove sorgerà una nuova discarica dove conferire il materiale proveniente dal trattamento delle ecoballe”. Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione, segretario della Commissione Ambiente che spiega : “Questi territori pagato già un prezzo elevatissimo – sottolinea – sarebbe davvero una beffa per chi ci vive”.

“La Giunta De Luca  di fronte alla necessità di impianti adeguati al trattamento delle ecoballe e sconfessando se stessa – sottolinea Viglione – ha tira fuori dal cilindro l’aggiornamento del piano straordinario di smaltimento”. “Il Movimento 5 Stelle in tempi non sospetti aveva lanciato l’allarme – prosegue – segnalando come con le delibere 418 e 419 del 27 luglio si era avviato l’iter di aggiornamento del piano”. “Nel nuovo piano infatti è prevista la realizzare nuovi impianti per il trattamento delle ecoballe – spiega Viglione – insomma viene  abbandonata la precedente strategia di riconversione degli attuali impianti STIR di Giugliano, Caivano e Tufino”.

“Dire che si naviga a vista sui rifiuti – conclude Viglione – è raccontare l’evidenza ciò che ci inquieta è il ritorno al passato”.