Ecco il terreno dove saranno spostati i Rom. È scontro. 

Ecco il terreno dove saranno spostati i Rom. È scontro. 

Giugliano. È nelle vicinanze della stazione di Ponte Riccio il terreno dove saranno spostati i Rom di Masseria del Pozzo.

È stato pubblicato ieri l’atto ufficiale che prevede la costruzione del nuovo villaggio a carico della regione e del governo dopo che la magistratura aveva ritenuto da sgombrare il campo di Masseria del Pozzo.

La decisione è stata presa in giunta, l’appezzamento è di proprietà del comune di Giugliano ed è arrivato all’ente di Corso Campano dopo essere stato per anni nelle disponibilità di un ente religioso gestito da suore.

La proprietà comunale è di 29.000 metri circa e di questi solo un terzo più  o meno saranno utilizzati per costruire l’ecovillaggio.

Si preannuncia duro lo scontro politico sul tema visto che il centrodestra ha anche promosso un referendum per chiedere l’opinione dei giuglianesi su questa decisione.

(La foto è indicativa, il pezzo di terreno è sul foglio 40 alle particelle 511 512 e 93)