E’ napoletano il re dello Street Food a New York

E’ napoletano il re dello Street Food a New York

La storia che state per leggere è quella di Alessandro Capuano, un 30enne napoletano che con il suo furgone, il classico Food Truck, ha conquistato il monopolio dello street food di New York.

Il furgone si chiama “Ponti rossi”, in onore della zona di Napoli da cui proviene Alessandro ed ha un menù tipico italiano, in cui la pasta regna: carbonara, amatriciana, pasta cacio e pepe, gnocchi, ravioli, pesto alla genovese, bolognese, di tutto e di più, tutto cotto al momento e con la salsa fatta in casa. Poi gli affettati, i panini.

 

Alessandro Capuano con la sua genuinità e la voglia di mettersi in gioco ha conquistato clienti su clienti nel midtown newyorkese e a sud dell’Upper di Manhattan, una clientela variopinta, fatta di professionisti e studenti, di coppie e di amici, una clientela unita dall’affetto che provano per questo ragazzo che dalla città  di Eduardo e Troisi ha conquistato la Grande Mela.