È morto il killer della strage di Secondigliano. Uccise 4 persone

È morto il killer della strage di Secondigliano. Uccise 4 persone

E’ morto Giulio Murolo, 49 anni, l’infermiere diventato tristemente noto come l’autore della strage di Secondigliano dello scorso 15 maggio 2015 nella quale persero la vita 4 persone.

L’uomo è deceduto questo pomeriggio al Loreto Mare per una crisi respiratoria, dopo aver tentato il suicidio tre giorni fa nella cella di Poggioreale presso la quale era detenuto.