Due furti in un sola settimana, così gli imprenditori scappano dalla zona ASI. Guarda il video

Due furti in un sola settimana, così gli imprenditori scappano dalla zona ASI. Guarda il video

Zona Asi sotto assedio. Due furti in meno di sette giorni ad una azienda del consorzio. Ad entrare in azione come si vede dalle nostre immagini due giovanissimi che prima hanno sabotato le telecamere di video sorveglianza cercando di distruggerla con una mazza di scopa e poi si sono Introdotti all’interno dell’azienda.

 

Sorpresi dal faro dell’antifurto hanno prima cercato di distruggerlo lanciandogli contro ogni tipo di oggetto e poi hanno iniziato a caricarsi via gli utensili dell’attività indisturbati ed a saccheggiare ogni cosa. Attrezzi di lavoro, apparecchiature. Il tutto caricato in borsoni e portati via. L’episodio denunciato alle forze di polizia ha causato ingenti danni soprattutto ai sistemi di sicurezza dell’attività che si è ritrovata vittima in una sola settimana di ben due furti.

 

Il secondo episodio è stato però fortunatamente sventato grazie all’intervento repentino della vigilanza che ogni notte lotta contro gli assalti dei criminali. Gli industriali della zona sono esasperati dai continui atti vandalici e di sabotaggio che ogni giorno sono costretti ad affrontare per portare avanti le loro aziende. Una questione che va avanti da anni e che purtroppo non riesce ad essere risolta.