Drogato alla guida investe ed uccide ciclista sulla Domitiana: preso dopo la fuga

Drogato alla guida investe ed uccide ciclista sulla Domitiana: preso dopo la fuga

I Carabinieri della Stazione di Cellole e quelli del Norm di Sessa Aurunca hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, per omicidio stradale,  a carico di  Antonio Scuotto, classe ’72, di Formia (Latina).

L’uomo, alle intorno alle ore 20 di ieri, a bordo della propria autovettura Renault Megane, mentre percorreva la S.S. Domiziana, altezza bivio Baia Felice, ha travolto, senza prestargli soccorso, il ciclista SHEKHAWAT Prem Singh Shekhawat, classe 86, originario dell’India ma residente in  Cellole (Ce) frazione Baia Felice, che è deceduto. Le immediate indagini hanno permesso ai militari dell’Arma di identificare nello Scuotto l’autore dell’investimento.

L’uomo, rintracciato presso il proprio domicilio e condotto presso l’ospedale Dono Svizzero di Formia è risultato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, all’interno del suo garage hanno poi rinvenuto e sequestrato il veicolo, gravemente danneggiato, con cui ha investito la vittima. La salma è stata traslata presso l’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Cassino.

(immagine di repertorio)