Drammatico incidente in Puglia, Giusy Seguino di Giugliano muore a 28enne: gravi i figli

Drammatico incidente in Puglia, Giusy Seguino di Giugliano muore a 28enne: gravi i figli

Drammatico incidente nel foggiano, in via Don Luigi Orione, strada che conduce da Ordona e Capitanata. Distrutta una famiglia originaria di Giugliano ma residente a Cerignola. A perdere la vita un anziano, Aldo Mariettini, e una 28enne un tempo residente in via Giardini, Giusy Seguino. Feriti anche i tre figli della donna: due maschietti e una femminuccia. I primi due versano in gravi condizioni.

Secondo la prima ricostruzione effettuata dalla polizia stradale, a scontrarsi due auto, una Opel Corsa ed un Alfa Romeo, si sono scontrate frontalmente e sono uscite entrambe fuori strada. A bordo dell’Alfa viaggiava la famiglia originaria di Giugliano. Padre, madre, nonno ed i tre figli della coppia.

L’anziano è morto sul colpo dopo aver sbattuto la testa a causa della violenza dell’urto mentre i bambini ed i genitori, gravemente feriti, sono stati trasportati d’urgenza al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia. Giusy è morta dopo due giorni di agonia per i traumi riportati. Il conducente dell’Opel Corsa, invece, se l’è cavata con qualche contusione ed una lieve ferita alla testa. A quanto pare la famiglia di Giusy era diretta in Puglia per motivi di lavoro.

Sul luogo dell’incidente sono state inviati, oltre alle quattro ambulanze, quattro camion dei pompieri, per estrarre le vittime del sinistro dalle lamiere delle auto, e due volanti della polizia stradale per delimitare il tratto, gestire il traffico ed esaminare la scena dell’incidente per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

LEGGI ANCHE: LA STORIA DI GIUSY: IL MARITO GIOSTRAIO, I FIGLI E POI LA TRAGEDIA