Dramma tra Aversa e Giugliano, litiga con la moglie e si spara alla testa

Dramma tra Aversa e Giugliano, litiga con la moglie e si spara alla testa

Litiga con la moglie e si spara alla testa con una pistola. E’ successo a via Cirigliano, strada che collega via Oasi Sacro Cuore di Giugliano a viale Olimpico di Aversa. Un 50enne, N. B., dopo un litigio con la consorte, si è puntato una pistola alla tempia ed ha fatto fuoco. L’uomo si trova ora ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Moscati. 

Il drammatico epilogo è avvenuto questa mattina quando l’uomo, secondo una prima ricostruzione, al culmine di una lite, si è sparato alla testa con una pistola calibro 7.65 non detenuta regolarmente.

Sul posto sono accorsi i carabinieri della Stazione e del Nucleo operativo e radiomobile che hanno immediatamente avviato le indagini ed ascoltato la testimonianza della moglie. Il malcapitato è stato trasferito in condizioni critiche presso il Moscati di Aversa dove si trova ricoverato in prognosi riservata, mentre l’arma è stata sequestrata e sarà al centro delle analisi balistiche. 

Facebook