Dramma Afro-Napoli, uno degli accompagnatori muore dopo la partita a Procida

Dramma Afro-Napoli, uno degli accompagnatori muore dopo la partita a Procida

Dramma per l’Afro-Napoli, la squadra multietnica che gioca a Mugnano, ogni impegnata nella trasferta del campionato Promozione sull’isola di Procida. La formazione antirazzista ha vinto per 1 a 2 ma è stata colpita da un terribile lutto.

Mario Russo, 71 anni, tifoso nonché accompagnatore dell’Afro Napoli, è morto infatti all’uscita dello stadio Spinetti. A quanto pare l’uomo soffriva di cuore e purtroppo a nulla è valso il pronto soccorso con l’utilizzo del defribillatore in dotazione sul campo sportivo. A darne notizia è Il Mattino. La salma del povero tifoso è stata trasportata al presidio sanitario isolano Gaetanina Scotto di Perrotolo. La squadra, di ritorno sulla terraferma, non ha potuto tornare indietro mentre sull’isola sono rimasti alcuni dirigenti. Dalla redazione di Teleclubitalia le più sentite condoglianze alla famiglia di Russo ed a tutti gli amici dell’Afro-Napoli United.