Dramma ad Acerra, bimba di 5 mesi muore di tumore

Dramma ad Acerra, bimba di 5 mesi muore di tumore

Una bambina di soli 5 mesi di Acerra è stata stroncata oggi da un tumore. La piccola Carmela De Lucia era ricoverata all’ospedale Gaslini di Genova ed è morta a causa di un terribile forma di cancro al cervello.

A dare la triste notizia è stato il padre Aniello, 33 anni. L’uomo è un operaio licenziato ad aprile scorso della Hitachi, lo stabilimento metalmeccanico, di via Argine a Napoli e nelle ultime settimane insieme ad altri colleghi sta lottando per il lavoro. Di recente era però costretto a fare anche la spola tra il nosocomio genovese e la tenda montata insieme ai compagni per il presidio di protesta alla fabbrica di Napoli est. Poi oggi è arrivata anche la brutta notizia che ha riferito ai colleghi. Il dramma ha fatto in breve il giro di Napoli ed in molti non hanno dubbi: “E’ colpa della Terra dei Fuochi“. Rabbia, dolore e sconforto soprattutto nella frazione di Pezzalonga ad Acerra dove vive la famiglia. I funerali di Carmela si terranno sabato alle ore 15.30.