Dove vedere Roma – Napoli gratis: in diretta tv, streaming live

Dove vedere Roma – Napoli gratis: in diretta tv, streaming live

Roma e Napoli si confrontano alle 15 di oggi pe la 27esima giornata di serie A. Entrambe lottano per un piazzamento in Champions. Ma dove vedere la partita in diretta gratis? E in streaming?

In tv

Sia per i tifosi giallorossi che per quelli degli azzurri due sono le possibilità che si profilano oggi pomeriggio per vedere la partita in televisione. O su Sky, sui canali Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, oppure su Mediaset Premium Sport (canali 370 e 380). In entrambi i casi, ovviamente, bisogna essere abbonati a una delle due pay tv per vedere il match in diretta.

Streaming 

L’altra possibilità, sempre per gli abbonati, è guardare il match in streaming live. Questa possibilità è concessa a chi non dispone di un televisore ma di un tablet, un pc o uno smartphone sia da Sky, sul canale Sky Go, sia da Premium, su Premium Play. E’ sufficiente inserire le proprie credenziali per poter vedere la sfida Roma – Napoli.

Una possibilità meno restrittiva infine è quella concessa dalla piattaforma streaming di Murdoch, Now Tv. Se hai una smart tv, puoi pagare il singolo evento senza la necessità di stipulare alcun contratto o sottoscrivere un abbonamento, come invece richiedono Premium e Sky. Altre dirette streaming, come ad esempio RojaDirecta, sono da considersi illegali e non autorizzate.

Alcune emittenti delle tv satellitari straniere potrebbero trasmettere l’evento in maniera legale. Se si ha una buona parabola, ci si può collegare anche ai canali tv esteri che hanno acquisito i diritti delle partite italiane. Per esempio LeTV, Sina, Tencent e PPTV, in Colombia RCN TV, in Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Venezuela Meridiano Television, in Bulgaria bTV Action, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV.

Probabili formazioni

La Roma ha raccolto 10 punti nelle ultime quattro partite di Serie A giocate contro il Napoli (3V, 1N) e in tre di queste non ha subito gol. Il nemico vero per Sarri e Spalletti, è la stanchezza. La Roma sulle gambe vista nel derby è stata, proprio per questo, irriconoscibile e facile preda delle trappole in ripartenza disseminate da Simone Inzaghi. Il Napoli a Torino ha speso tanto, forse troppo nel primo tempo e ha pagato a carissimo prezzo non solo la stanchezza, ma anche la ritrosia di Sarri nell’applicare il turn over, cosa che più di una volta ha fatto infuriare Aurelio de Laurentiis, fino ai clamorosi 11 minuti di sfogo nel dopo partita del Bernabeu. Vediamo insieme le formazioni ufficiali.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas; Bruno Peres, Strootman, De Rossi, Emerson; Nainggolan, Salah; Dzeko. Allenatore: Spalletti.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri.