Dove vedere Napoli – Real Madrid: diretta tv in chiaro, streaming gratis

Dove vedere Napoli – Real Madrid: diretta tv in chiaro, streaming gratis

Tutto pronto per il big match di Champions. Alle 20 e 45 la sfida Napoli – Real Madrid incollerà in diretta tv milioni di telespettatori da tutte le parti del mondo per una sfida dal sapore storico. Ma come si può vedere la partita in chiaro gratis? E dove? A che ora?

Dove vedere Real Madrid Napoli in tv: diretta in chiaro su Canale5?

Facciamo chiarezza. Quest’anno, a trasmettere l’evento in esclusiva sarà Mediaset Premium. La piattaforma pay tv garantisce la diretta della partita per tutti gli abbonati. Napoli – Real Madrid sarà trasmessa sui canali Premium Sport HD, canale 280 del digitale terrestre, e su Premium Calcio, canale 270, a partire dalle 20 e 45 con un ampio dopo partita in collegamento dal San Paolo di Fuorigrotta dedicato agli highlights e ai momenti più emozionanti del match di Champions League. L’evento, dunque, non sarà visibile in chiaro. Non ci sarà la diretta su Canale5. A differenza degli altri anni, in cui alcuni dei match con le squadre italiane in gara agli ottavi o ai quarti di finale venivano trasmessi su una delle principali reti Mediaset, per la stagione 2016-2017 l’azienda della famiglia Berlusconi ha optato per l’esclusiva a pagamento. Non ci sarà modo di seguire in tv il match sui primi sei canali del digitale terrestre.

Dove vederla in streaming

Mediaset Premium consente di seguire le partite di Champions League, tra cui Napoli – Real Madrid, in streaming. Tutti abbonati potranno assistere all’evento in diretta collegandosi al sito di Premium Replay. Si tratta di un’occasione unica per chi non può seguire il big match dell’anno in tv. Grazie a una connessione internet, la piattaforma pay tv di Mediaset consente di vedere la partita anche in diretta streaming da un dispositivo mobile o da un pc. Altre dirette in rete non sono autorizzate e sono da considerarsi illegali (compresa Rojadirecta).

Probabili formazioni

Il Napoli schiererà la formazione titolare, così come il Real Madrid. Cristiano Ronaldo da un lato, Mertens dall’altro. Un confronto tra campioni che non lascerà delusi gli appassionati di calcio di tutto il mondo. Gli azzurri proveranno a strappare il passaggio ai quarti di Champions, nonostante il 3-1 dell’andata. Una prova non semplice, ma neanche impossibile. Tanto che, dalla Spagna, c’è chi teme gli azzurri: “Sono un vulcano pronto ad esplodere” titolano i tabloid sportivi. Il San Paolo è una “caldera”.

  • Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raúl Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (Ro), A.Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, L.Insigne. All. Maurizio Sarri
  • Real Madrid (4-3-3): K.Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zinédine Zidane