Dove vedere Lazio – Roma in tv: in chiaro, diretta streaming

Dove vedere Lazio – Roma in tv: in chiaro, diretta streaming

L’andata della seconda semifinale di Coppa Italia è un programma per stasera. Lazio e Roma si sfideranno all’Olimpico stasera a partire dalle 20 e 45 in diretta tv. Dove vedere la partita? E in streaming gratis?

In tv, in streaming

Il match sarà trasmesso in diretta da RAI 1 (canale 1 del digitale terrestre, 501 in HD) a partire dalle 20 e 30 dopo l’edizione serale del TG1. Finito il collegamento, ci sarà il fischio di inizio e l’evento sarà visibile in chiaro. La RAI ha acquistato i diritti di messa in onda di tutte le fasi finali della Coppa Italia.

Per chi non ha a disposizione un televisore, potrà seguire la partita in diretta streaming gratis collegandosi mediante un dispositivo digitale (pc, smartphone o tablet) al sito di RAI Replay, che consente di vedere tutta la programmazione in tempo reale della RAI.

Probabili formazioni

La squadra di Simone Inzaghi vuole tornare a vincere il duello contro la Roma dopo il 26 maggio 2013 quando, proprio in Coppa Italia, la squadra di Petkovic trionfò in finale conquistando per la sesta volta il trofeo nazionale. Il derby è sempre molto sentito, e così sia Spalletti che Inzaghi schiereranno questa sera le loro formazioni migliori, al netto di un seppur minimo turnover. Giallorossi previsti con Perotti e Nainggolan alle spalle di Dzeko, mentre la coppia d’attacco dei biancocelesti dovrebbe essere Immobile-Felipe Anderson. Naturalmente, la sfida più attesa dell’Olimpico è il confronto tra i due centravanti, Dzeko e Immobile, protagonisti fino a questo momento di una stagione nella quale hanno trovato il gol con regolarità.

I bookmakers sono divisi e danno il pareggio a 1,90. C’è tanto equilibrio per questo derby capitolino.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, De Vrij, Hoedt, Wallace; Parolo, Biglia, Milinkovic Savic; Anderson, Immobile, Keita Balde

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko. All. Spalletti