Dove vedere Juventus – Porto in diretta tv: in chiaro, in streaming

Dove vedere Juventus – Porto in diretta tv: in chiaro, in streaming

Alle 20 e 45 arriva il big match Juventus – Porto. Il ritorno dell’ottavo di finale di Champions sarà trasmesso in diretta tv per tutti gli appassionati di calcio. Ma come vedere la partita? E’ possibile vederla in chiaro? E in streaming? Gratis?

La partita in diretta tv e in streaming

Facciamo ordine e un po’ di chiarezza. La partita verrà trasmessa in esclusiva su Mediaset Premium. I canali su cui sarà possibile seguirei l match sono Premium Sport e Premium Sport HD che corrispondono rispettivamente ai canali 270 e 280 del digitale terrestre. Per gli abbonati a Premium che non abbiano un televisore ma un dispositivo digitale come tablet o telefonino, l’avvenimento potrà essere seguito anche in streaming su Premium Play. In questo caso basterà inserire le proprie credenziali. Le altre dirette trasmesse gratuitamente da Rojadirecta o da altre piattaforme online non sono autorizzate e risultano illegali.

La partita in chiaro in Italia, su Canale5 e all’estero

Purtroppo, almeno in Italia, non è possibile vedere Juventus – Porto in chiaro. Da quest’anno Mediaset ha cambiato la sua politica commerciale. Gratuitamente, su Canale5, è possibile vedere soltanto alcuni degli ottavi di finale in cui non siano in campo delle squadre italiane. Per adesso sono andate in onda Psg – Barcellona e Manchester City – Monaco.

In chiaro la partita della Juventus verrà però trasmessa sul canale svizzero RSI LA2. Per chi abita a ridosso del confine svizzero o sia munito di una buona parabola, potrà quindi captare il segnale dell’emittente estera e vedere la partita gratis.

RSI LA2 trasmette in tempo reale la sua programmazione anche in streaming, ma per i match delle squadre italiane, come già è accaduto per Real Madrid – Napoli, ha imposto il blocco degli IP italiani. Quindi, a meno che non si riesca ad accedere da una postazione IP di un paese estero, non è possibile vederla sul live streaming.

Probabili formazioni, orario

Ottenuta la qualificazione al primo posto del girone H, che ha visto i bianconeri precedere Siviglia (agli ottavi contro il Leicester), Lione (passato in Europa League) e Dinamo Zagabria, la Juventus affronta il Porto dopo l’andata vinta per due a zero. La squadra portoghese si è classificata secondo proprio nel girone del Leicester dell’ex tecnico bianconero Claudio Ranieri. Le squadre che scenderanno in campo stasera alle 20 e 45 sono le seguenti. Higuain, ovviamente, in campo dal 1’: dietro di lui i magnifici tre ossia Cuadrado, Dybala e Mandzukic. Pjanic in panchina, Marchisio torna titolare dopo tre partiteI bookmakers danno per favorita la Juventus. Sarà così? Per avere il verdetto finale, bisognerà attendere il triplice fischio dell’arbitro. La vittoria dell’andata è un buona ipoteca sui quarti di finale.

  • UVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore Allegri
  • PORTO (4-3-3): Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Marcano, Layun; Herrera, Danilo, André André; André Silva, Soares, Brahimi. Allenatore Espirito Santo