Dove vedere Inter-Genoa: streaming gratis in diretta, free live tv

Dove vedere Inter-Genoa: streaming gratis in diretta, free live tv

La serie A torna con la sesta giornata. Inter-Genoa in campo alle 15. I nerazzurri cercano una vittoria. Ma dove vedere la partita? In streaming gratis? In diretta? Free live in tv? E invece su YouTube?

La partita in diretta tv e in streaming

Facciamo chiarezza per gli appassionati di calcio. Inter-Genoa sarà trasmessa in diretta a pagamento in tv da Sky a partire dalle 15,00 su Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 o in streaming su pc, tablet e smartphone tramite Sky Go. Verrà trasmessa a pagamento anche da Mediaset Premium su Premium Sport e Premium Sport HD, oppure in streaming con Premium PlayLe altre dirette trasmesse gratuitamente da Rojadirecta o da altre piattaforme online non sono autorizzate e risultano illegali.

Una possibilità meno restrittiva infine è quella concessa dalla piattaforma streaming di Murdoch, Now Tv. Se hai una smart tv, puoi pagare il singolo evento senza la necessità di stipulare alcun contratto o sottoscrivere un abbonamento, come invece richiedono Premium e Sky. Altre dirette streaming, come ad esempio RojaDirecta, sono da considerarsi illegali e non autorizzate.

Tv straniere e YouTube

Alcune emittenti delle tv satellitari straniere potrebbero trasmettere l’evento in maniera legale. Se si ha una buona parabola, ci si può collegare anche ai canali tv esteri che hanno acquisito i diritti delle partite italiane, tra cui Inter-Genoa. Per esempio LeTV, Sina, Tencent e PPTV, in Colombia RCN TV, in Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Venezuela Meridiano Television, in Bulgaria bTV Action, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV. Alcuni canali YouTube, in collegamento con emittenti straniere, offrono la diretta live dell’evento (in forma legale).

Le probabili formazioni

I nerazzurri hanno l’obbligo di tornare a vincere per rimanere incollati alle targhe di Napoli e Juventus, che negli anticipi di ieri hanno superato Spal e Torino. Nel consueto 4-2-3-1, confermato quasi del tutto il pacchetto arretrato, con Dalbert unica novità, al posto di Nagatomo. A metà campo dubbio Borja Valero, con Vecino e Gagliardini in vantaggio pronti a far coppia dal primo minuto. La novità più importante riguarda il terzetto che agirà alle spalle di Mauro Icardi, nel quale Brozovic prenderà il posto di Joao Mario.

  • INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Dalbert; Gagliardini, Vecino; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi.
  • GENOA (3-4-3): Perin; Biraschi, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Cofie, Veloso, Laxalt; Omeonga, Pellegri, Taarabt.