Dove vedere Austria Vienna-Milan: diretta streaming gratis, free live in tv

Dove vedere Austria Vienna-Milan: diretta streaming gratis, free live in tv

Torna l’Europa League alle 19. Austria Vienna e Milan si sfideranno nel pomeriggio. Il match è trasmesso in diretta tv. Ma dove vedere la partita in streaming gratis? E’ possibile seguirla in chiaro? E come? A che ora?

Austria Vienna-Milan in tv, in chiaro sul Canale8 del digitale?

L’evento, così come tutti i match di Europa League, sarà trasmesso in diretta da Sky Sport 1 HD, Sky Sport Mix HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Fabio Caressa e Giuseppe Bergomi. Oltre che sulla nota piattaforma pay tv, è possibile vedere il match anche in chiaro? Purtroppo no: Tv8 ha scelto di trasmettere in diretta Vitesse-Lazio alle 21 di questa sera.

Tanti tifosi rossoneri dunque resteranno a bocca asciutta, purtroppo. Un’occasione persa per tutti quelli che non sono abbonati a Sky Sport, che potranno così seguire Austria Vienna-Milan soltanto su pay tv.

Diretta streaming gratis, free su Youtube

Per chi non dispone di un televisore, ma ha comunque una connessione internet e un dispositivo digitale come uno smartphone, un pc o un tablet (dispostivi Ios o iPhone), potrà infine assistere a Austria Vienna-Milan anche in diretta streaming.

Per gli abbonati Sky, se si vuole seguire il match per intero, la possibilità viene offerta sulla piattaforma digitale di sky-sports-live-streaming. Le altre dirette streaming reperibili in rete, invece, non sono considerate legali, anche se alcune emittenti straniere trasmetteranno la partita e per chi è dotato di una buona antenna parabolica non sarà difficile captarne le frequenze.

Anche alcuni canali YouTube consentono di seguire la diretta del match di Europa League, anche se con telecronaca straniera. Una soluzione non del tutto legale, ma che la piattaforma di video sharing più famosa al mondo ha scelto di non censurare

Probabili formazioni

Thorsten Fink opterà per un 4-3-3 che in fase di non possesso diventa un più abbottonato 4-1-4-1. In porta ci sarà Hadzlkic con Klein e Thomas Salamon sulle corsie laterali mentre al centro troveremo il duo formato da Westermann e Kadiri. A centrocampo confermato Holzhauser davanti alla difesa mentre ai lati giocheranno Lee e Prokop. Il terminale offensivo sarà Friesenbichler con Tajourl e Pires che avranno il compito di colpire dagli esterni.

Vincenzo Montella cambia modulo passando dal 4-3-3 al 3-5-2. Tanti assenti per la sfida di questa sera, da Conti e Rodriguez passando per Borini. In porta nessun problema con Gigio Donnarumma mentre in difesa Bonucci dovrebbe guidare il terzetto insieme a Zapata, in vantaggio su Musacchio, e Romagnoli. A centrocampo ipotesi trio con Kessie, Biglia e Calhanoglu con Abate e Antonelli, quest’ultimo favorito su Calabria, sulle fasce. In attacco possibilità per il doppio pivot con André Silva e Kalinic, mentre Cutrone che potrebbe partire dalla panchina. Ecco le squadre che dovrebbero scendere in campo:

  • Austria Vienna (4-3-3): Hadzlkic; Klein, Westermann, Kadiri, Salamon; Lee, Holzhauser, Prokop; Tajourl, Friesenbichler, Pires. Allenatore: Thorsten Fink.
  • Milan (3-5-2): G. Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Antonelli; André Silva, Kalinic. Allenatore: Vincenzo Montella.